I Vostri Occhi - Difetti

Esempio di Presbiopia

Prima dell'Intervento Dopo l'Intervento

Presbiopia

Non rientra propriamente nella categoria dei difetti visivi. La presbiopia è un disturbo che colpisce tutti e comincia in genere dopo i 45 anni.
L'invecchiamento del cristallino comporta un irrigidimento della sua struttura interna, impedendone la modifica, durante i fisiologici meccanismi di messa a fuoco. Da questo deriva la naturale tendenza del soggetto affetto da presbiopia di allontanare gli oggetti (libro, giornale, schermo del computer) per poterli mettere a fuoco.

Possibili soluzioni

Allo stato attuale, non esiste ancora una totale alternativa all'uso degli occhiali. È comunque possibile con tecniche laser ridurre significativamente la dipendenza dagli occhiali. Il trattamento con laser ad eccimeri deve essere eseguito con tecnica FEMTOLASIK, essendo la tecnica PRK non idonea alla correzione di questo difetto. In alternativa all'intervento con laser, specialmente in pazienti di età più avanzata, può essere efficacemente utilizzato l'intervento di sostituzione del cristallino naturale con una lente intraoculare multifocale.

Day Hospital Borgo Wührer

  • Borgo Pietro Wührer, 129 - 25123 - Brescia
    Tel. 030 360132 - Fax 030 3361813

Studio Oculistico Associato

  • Viale Ettore Andreis, 74 - 25015 - Desenzano d/G
    Tel. 030 9912844